A causa dell’emergenza CODIV-19
il Master è stato annullato

SCUOLE di OSTEOPATIA AbeOS e ORI, con il MASTER IN OSTEOPATIA dell’Università degli Studi della Basilicata

Formazione in osteopatia T2 inclusiva di 120 CFU erogati da UniBas di Potenza

Le scuole di osteopatia AbeOS e ORI, affiancate al Master in Osteopatia Strutturale dell’Università della Basilicata di Potenza. Dalla sinergia di tre enti completamente diversi tra loro nasce un progetto didattico unico in Italia sviluppato appositamente per i professionisti sanitari.

AbeOS e ORI sono due scuole di osteopatia, entrambe certificate ISO 9001, ISO 29990 e EN 16686. Intendono quindi sviluppare una didattica secondo gli standard internazionali già indicati dal documento “Benchmark for Training in Osteopathy” redatto dal W.H.O. – World Health Organisation (http://apps.who.int/medicinedocs/documents/s17555en/s17555en.pdf ) e ripreso nella Norma CEN. La didattica proposta nella formazione T2 120 CFU è pensata per una professione osteopatica di tipo sanitario, basata su principi clinici e scientifici ispirati dall’evidenza. Con questa premessa la formazione in osteopatia che intendono erogare AbeOS e ORI lascia poco spazio a quel tipo di osteopatia con molta filosofia e poco razionale scientifico e ragionamento clinico. La combinazione di AbeOS e ORI è sviluppata anche da un respiro internazionale e, pertanto, offre una formazione ad ampio raggio e pluralistica dove non c’è l’ispirazione a filosofie di una singola nazione o a specializzazioni troppo orientate verso metodiche particolari.

La scuola di osteopatia AbeOS/ORI per professioni sanitarie (con 120 CFU – Crediti Formativi Universitari)

AbeOS/ORI, presenta il primo corso di osteopatia in Italia che integra nella sua didattica, composta dai classici 5 anni, 120 CFU rilasciati da un’Università internazionale, l’UniBas della Basilicata di Potenza, attraverso un Master biennale di Osteopatia. Si integrano così, per la prima volta in Italia, il know-how di due scuole di osteopatia certificate ISO 9001, ISO 29990 e EN 16686 con una formazione universitaria rilasciante crediti.

Il corso si sviluppa su 5 anni. I primi 2 anni didattici sono sviluppati dal Master di Osteopatia Strutturale dell’Università della Basilicata con 7 moduli a tema e 550 ore di tirocinio clinico in osteopatia per un totale di 1254 ore di lezione. Naturalmente sappiamo come i master non siano professionalizzanti, sia formalmente che sostanzialmente. Per questo motivo AbeOS e ORI, oltre ad essere largamente presenti nelle docenze su temi osteopatici in università, propongono una formazione quinquennale che, integrando il master, sia molto più idonea a formare un professionista autonomo e completo. I riferimenti sono, come già esplicitato, quelli delle documentazioni internazionali dei benchmark OMS e Norma CEN.

Strutturazione complessiva del percorso formativo

(2+3: master universitario biennale + triennio di completamento professionale)

Il progetto nasce dalla considerazione che un master, seppur di alto livello e formale (universitario), non è una formazione professionalizzante ma che fornisce competenze professionali specifiche. A maggior ragione in osteopatia, soprattutto se si valutano le linee guida fornite dall’OMS (WHO) su questa professione sanitaria. Pertanto l’intero percorso formativo si sviluppa su 5 anni con la formula 2+3. Nei primi 2 gli studenti frequenteranno il master di osteopatia dell’UniBas mentre nei successivi 3 anni (+3) andranno ad integrare le formazioni osteopatiche non sviluppate nel master (ambiti cranico, fasciale e viscerale) oltre al razionale osteopatico e ragionamento clinico. Verrà completata inoltre la formazione con il tirocinio clinico. Il totale dei seminari per questo triennio è di 24 (8 per ogni anno) da 4 giorni l’uno per un totale di 768 ore da 60 minuti di lezione frontale o di pratica o di tirocinio clinico. Nello specifico le 768 ore sono composte da 176 ore di tirocinio clinico, 350 ore di lezioni di pratica e 292 di lezioni frontali.

Dove si realizza la formazione quinquennale

Nel primo biennio la formazione è realizzata con seminari. Le attività didattiche si svolgeranno presso il Dipartimento di Scienze – Campus di Macchia Romana – Potenza e presso la sede dell’Osteopatic Research Institute di Potenza – Via Ciccotti, 36, di norma, nei giorni di venerdì, sabato e domenica. Sono inoltre previste in questo biennio le formazioni FAD sui principi base dell’osteopatia e la possibilità di avviare da subito il tirocinio osservazionale presso tutte le sedi cliniche di AbeOS. Nel secondo triennio le sedi della didattica, organizzata con i 24 seminari da 4 giorni dal giovedì alla domenica, sono previste nelle sedi di AbeOS: Bologna e Campus di Raiano in provincia dell’Aquila. Per la sede di Raiano è previsto servizio navetta con la vicina Pratola Peligna (collegata comodamente con Roma e Pescara) e previsto inoltre servizio di alloggio nel Campus a condizioni estremamente favorevoli agli studenti.

Docenti

I docenti impegnati nel master biennale sono i professori dell’Università della Basilicata, coadiuvati per le materie osteopatiche strutturali (tema del master) dai migliori docenti di AbeOS e di ORI nella specifica materia. Per le materie di base e gli ambiti specifici dell’insegnamento della patologia e/o fisiologia nella formazione sono incaricati i professori dell’Università della Basilicata oppure personalità scientifiche dall’alto profilo scientifico.

Attività formativa di tirocinio clinico nella scuola di osteopatia

L’attività clinica viene svolta all’interno dei seminari con singoli persone affette da reali disturbi, altri pazienti provenienti da associazioni di ammalati o, ancora, da enti con protocolli d’intesa con AbeOS e ORI. Sono previsti inoltre tirocini clinici con modalità role-playng, case scenarious o case based learning. Alcune ore sono espletate dallo studente in autonomia, ossia vengono riconosciute le ore svolte durante le proprie formazioni in ambito sanitario oppure sono espletate sotto forma di affiancamento ad altri osteopati o professionisti sanitari. Lo studente di AbeOS e ORI ha la possibilità (senza costi aggiuntivi) di usufruire dell’attività clinica che AbeOS svolge nelle sue sedi in Italia oppure in Romania durante l’assistenza osteopatica agli atleti della Nazionale rumena di canottaggio (Centro Federale del Lago di Snagov).

Attività formativa secondo il modello Erasmus

Gli studenti di AbeOS e ORI possono beneficiare del protocollo d’intesa stipulato dalla Scuola di Osteopatia AbeOS con l’O.I.A. – Osteopathic International Academy di Sofia e pertanto frequentare, senza costi d’iscrizione, i seminari di osteopatia a Iasi, in Romania. La convenzione è valida anche per altre iniziative formative come il prossimo congresso di Osteopatia in ambito sportivo organizzato da OIA nel settembre 2020 a Sofia (Bulgaria), per l’iscrizione è prevista una quota estremamente ridotta.