11 Settembre
Centro Atlas Pescara,
Corso Vittorio Emanuele II
(Galleria Ex River del Cineteatro Circus)

Dal 12 al 14 Settembre
AbeOS Campus Raiano,
Via Giovanni Falcone, 5

15 Settembre
Comune di Prezza,
Via Giovannucci Nazareno

La “Settimana della Salute” è un evento assolutamente originale nei suoi contenuti e modalità.

La frase “prevenire è meglio che curare” è abusata nell’utilizzo ma poi, troppo spesso, scarsamente messa in pratica, soprattutto dalle istituzioni più che dai singoli cittadini. Il nostro istituto ha invece basato la sua vita (sociale, commerciale, di ricerca scientifica, di cultura) su questo tema.

Da queste premesse nasce questo evento, che fa incontrare i bisogni dei cittadini nel curarsi e nel tenersi in attività promotrici di salute con i professionisti che basano la loro professione sul benessere umano e sulla cura delle patologie o dei disturbi.
Cittadini e professionisti si incontrano in un contenitore riempito inoltre da aziende che producono prodotti o servizi di tutela della salute ma con un’etica filantropica.

Nello stesso contenitore AbeOS promuove la cultura della salute: incontri dove si vuole far crescere la consapevolezza che la salute non è appesa esclusivamente ad una molecola farmacologica.

Gli scopi delle giornate della Settimana della Salute sono diversi:

  • Consentire alla popolazione di ricevere prestazioni sanitarie senza obbligo di esborso di parcella, chi verrà visitato o trattato verrà invitato a sostenere l’attività di ricerca scientifica filantropica secondo le sue possibilità economiche, ossia con libera donazione;
  • Consentire alla popolazione di ricevere informazioni sulla salute e sul benessere, non “filtrate” dall’attuale sistema che impone un “credo” verso una sola scienza; verbo che è esattamente all’opposto del pensiero scientifico che ha come carburante il dubbio;
  • Offrire alla popolazione la possibilità di sperimentare gratuitamente attività motorie salutogeniche;
  • Permettere a professionisti sanitari e del benessere, purché animati dall’amore per le scienze, di farsi conoscere e di far conoscere la propria attività, soprattutto quando praticano in ambiti non strettamente ortodossi della medicina (ma pur sempre sostenuti dalla scientificità);
  • Permettere ad aziende che operano nel campo della salute e del benessere di far conoscere i propri prodotti, purché gli stessi abbiano una forte colonna vertebrale che è l’etica.

Event Manager: Marcello Luca Marasco
Mail: [email protected]