Management sanitario osteopatico dello sportivo

Il Master informale “Management sanitario osteopatico dello sportivo” offre una formazione rivolta ad osteopati che vogliono attivare collaborazioni nel mondo dello sport corroborati da competenze scientifiche, esperienza clinica specifica e competenze trasversali (in primis la comunicazione e la relazione). Le lezioni sono tenute da docenti di chiarissima esperienza e competenza nella materia insegnata, professori universitari o medici e osteopati con solidissima esperienza nel settore. Il master informale ha ovviamente previsto una componente di tirocinio clinico corposa e la possibilità di essere inseriti nel Team GAS (Groupe AbeOS for Sport) per convocazioni (su selezione) ai più importanti eventi sportivi per un rafforzamento ancora maggiore della propria esperienza e per aggiungere valore al proprio curriculum professionale.

Obiettivi Formativi:
Al termine del master informale il discente avrà appreso le basi teoriche (fisiologiche, relazionali, comunicative e di razionale osteopatico, necessarie ad una relazione professionale con un team o con un singolo sportivo. Avrà inoltre la capacità di applicare tecniche osteopatiche molto specifiche per l’atleta in relazione allo sport o alla condizione di pregara, postgara, al suo stato di sensibilità verso la competizione. Acquisirà il linguaggio scientifico internazionale e verrà a conoscenza delle maggiori evidenze nel settore comparandole alle deduzioni derivate dalla pratica sul campo. Maturerà inoltre un’esperienza clinica specifica con sportivi reali e avrà la possibilità di ampliarla con l’ammissione in un team, diretto dal Responsabile Scientifico del Master, di osteopati specializzati nell’osteopatia applicata allo sport.

La Scuola di Osteopatia AbeOS ha maturato una esperienza decennale nell’osteopatia applicata allo sport, dal livello amatoriale/ricreativo sino a quello di massimo livello internazionale. Con questo background culturale ed esperienziale di primissimo livello internazionale si vogliono formare osteopati in modo specialistico. Per poter erogare ancora più competenze relative al tema sono stati invitati relatori che esprimono un elevato livello di esperienza nel proprio campo. Tutto questo rende l’offerta formativa di questo master informale estremamente appetibile per quegli osteopati che intendono esercitare la loro professione nell’ambito dello sport. Tra le esperienze che vengono traslate all’interno del master ci sono rapporti professionali con numerosi team e atleti di massimo livello internazionale. Nel calcio il francese Monaco e il Verona di Mandorlini, Toni, Jorginho, Marquez. Nel basket l’Armani Jeans, la Sutor Montegranaro, la Tezenis Verona. Nel canottaggio la Nazionale Olimpica e giovanile della Romania. Nel motociclismo il Campione del Mondo Lorenzo Baldassarri. Nel rugby le due squadre di serie A della città de L’Aquila (L’Aquila Rugby e Gran Sasso) e il team giovanile del Rugby Experience, sempre aquilano. Nella pallavolo il Soverato volley, sempre di serie A. E, inoltre, un numero elevato di singoli sportivi.

RESPONSABILE SCIENTIFICO:
Marcello Luca Marasco

Docenti:
Prof.ssa Maria Giulia Vinciguerra (UnivAQ);
Dr. Luca Gatteschi
Dr. Lucio Zanca;
CT Antonio Colamonici;
Dr. Claudio Civitillo, DO;
Dr. Rosario D’Onofrio;
Dr. Tommaso Mazzini, DO;
Dr. Stefano Nicoletti, DO;
Dr. Diego Pucciarelli, DO;
Prof. Marco De Angelis (UnivAQ);
Dr. Francesco Senigagliesi, DO;
Dr. Marcello Luca Marasco, DO

Destinatari:
Osteopati e studenti delle scuole di osteopatia del 4° e 5° anno

Periodo di svolgimento:
7 seminari, i primi 3 online e gli ultimi 4 in presenza, nel corso del Primo Semestre 2021

Sede del Master:
25% in modalità FAD online, il restante 75% in presenza c/o AbeOS Campus – Raiano

Scarica la brochure con tutte le informazioni sul Master in Management Sanitario Osteopatico dello Sportivo